logo   Societā della saluteSDS
Societā della Salute area pratese
Piazza del Comune, 2 - 59100 Prato.
E-mail sdsareapratese@legalmail.it
salta la barra
salta la barra Societā della Salute  Partecipazione
Società della Salute area pratese

Organismi di partecipazione

La Società della Salute (SdS) promuove la partecipazione dei cittadini e degli operatori attraverso l’attività di comunicazione dei dati epidemiologici necessari a sviluppare la consapevolezza dell’incidenza, degli stili di vita corretti, della salubrità dell’ambiente e della salute. La SdS promuove, inoltre, il coinvolgimento delle comunità locali, delle parti sociali, della cooperazione sociale e degli altri soggetti del terzo settore nell’individuazione dei bisogni di salute e nel processo di programmazione.

La SdS assicura modalità di confronto permanente sulle tematiche della qualità dei servizi e della partecipazione degli utenti, definendo l’eventuale concessione in uso di locali e modalità di esercizio del diritto di accesso e di informazione.
La SdS assicura a tutti cittadini la trasparenza, la semplificazione delle procedure e l’informazione, nonché la conoscenza dei dati epidemiologici.
Nell’ambito della SDS sono istituiti il comitato di partecipazione e la consulta del terzo settore.

La SdS promuove la partecipazione dei cittadini e degli operatori alle scelte della SdS stessa, delle aziende unità sanitarie locali di riferimento e della Regione.
A tal fine, la SdS:
- mette a disposizione locali idonei per incontri pubblici, convegni e seminari sulla salute, l’organizzazione sanitaria e la promozione di corretti stili di vita;
- predispone idonei locali attrezzati per lo svolgimento delle stesse e provvede alla pubblicizzazione delle assemblee attraverso idonei strumenti, anche cartacei.

Per assicurare lo scambio diretto di esigenze, opinioni e critiche, la SdS organizza n. 2 AGORA’ della salute all’anno, aperte alla popolazione in cui è assicurata la presenza, almeno in una, degli assessori regionali di riferimento.

La SdS Area pratese con deliberazione di Assemblea n° 2 del 7/2/2011 ha nominato i componenti del comitato di partecipazione e della consulta del terzo settore, dopo aver esaminato le domande pervenute in seguito al Bando per la costituzione degli organismi di partecipazione ( Delibera di Giunta n° 23 del 27/9/2010 ).

Delibera di Assemblea n. 42 del 1.08.2011

Delibera di Assemblea n. 16 del 16.5.2011

Delibera di Assemblea n. 17 del 16.5.2011